“C’è una differenza con la squadra del 2021”



L’Italia è in Germania, tutto pronto per gli Europei: sabato il debutto contro l’Albania. Intervistato dalla Uefa, il centrocampista di Spalletti, Jorginho, ha spiegato le differenze tra questa squadra e quella che trionfò nel 2021: Questo è un gruppo di ragazzi che vorrebbero crescere, imparare e migliorare ogni giorno. Tutti sono disponibili. Penso che questo sia molto importante. Lo stiamo facendo molto bene. Quindi, ci sono alcune somiglianze. Anche la filosofia di gioco è simile. Cerchiamo sempre di imporre il gioco”.