Cristiano Ronaldo volto del nuovo competitor di EA Sports FC 24?



L’eterno dualismo tra EA Sports e Konami sta per implodere? No, almeno per il momento. Ci vorrà ancora del tempo per scalfire le certezze di EA Sports FC 24 ed eFootball, ma c’è un nuovo competitor sulla scena. Si tratta di UFL, gioco disponibile in beta ancora per qualche ora, che sarà free to play quando farà il proprio esordio definitivo sul mercato. Sviluppato da Strikerz, publisher bielorusso, UFL ha già trovato un partner di eccezione per il lancio: Cristiano Ronaldo. Il giocatore ex Real Madrid e Juventus, oggi all’Al Nassr, è il volto principale del videogioco che si propone come mina vagante.

Tanti punti a favore, ma qualcosa da rivedere

Le prime impressioni, infatti, sono positive. E con le giuste contromisure, nel lungo periodo, potrebbe davvero insidiare la leadership di due mostri come EA Sports FC 24 ed eFootball. Il gameplay nel complesso è divertente. I passaggi sono più manuali, i calci piazzati offrono un certo controllo e il gioco – al di là di qualche limite – sembra fluido. Menzione d’onore anche per le animazioni dei giocatori in campo: belle da vedere e realistiche, soprattutto quelle dei portieri.

Le note negative

Anche la cura dei dettagli per Strikerz è fondamentale e la personalizzazione dei calciatori, con la possibilità di decidere come indossare la divisa, è sicuramente un punto a favore. Tra le note negative, invece, la difficoltà nel trovare partite. Un problema, in ogni caso, su cui lavorare. Continua a leggere su Esportsmag. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/esports/2024/06/11-128850002/cristiano_ronaldo_volto_del_nuovo_competitor_di_ea_sports_fc_24_/

Back to top button