Giustizia. Nordio: Separazione carriere non negoziabile


Il ministro della Giustizia Carlo Nordio ha affermato che la separazione delle carriere nella magistratura non è negoziabile.

Ha sottolineato che questa misura è inclusa nel programma di governo ed è stata concordata da tutte le forze di coalizione.

È un impegno preso nei confronti degli elettori che ha lo scopo di garantire la trasparenza e l’indipendenza della magistratura.

Tuttavia, Nordio ha anche indicato che l’attuazione di questa riforma richiederà tempo, poiché comporterà una revisione costituzionale.

Ha inoltre menzionato che sta lavorando su altre riforme, tra cui quelle relative alla prescrizione dei reati, seguendo il principio dell’estinzione del reato anziché quello dell’estinzione del processo.

Queste riforme potrebbero essere presentate nel prossimo mese di novembre.



Fonte: https://www.italia-news.it/giustizia-nordio-separazione-carriere-non-negoziabile-44189.html

Back to top button