Il 77% dei giocatori non può accedere a Elden Ring Shadow of the Erdtree e Bandai Namco lo sa bene



Elden Ring Shadow of the Erdtree è in arrivo tra dieci giorni e questo significa che se ancora non avete completato le vostre avventure nel gioco di FromSoftware dovete iniziare a premere l’acceleratore. Bandai Namco stessa è scesa in campo per ricordare che è necessario sconfiggere due boss.

Quanti sono pronti per entrare nel DLC? In realtà non moltissimi se usiamo le percentuali dei trofei/obiettivi/achievement delle varie versioni del gioco di ruolo.

Quale boss si deve battere in Elden Ring e quanti l’hanno fatto

Come i fan oramai sapranno, per accedere a Shadow of the Erdtree è necessario aver sconfitto Mohg, Signore del Sangue e Radahn. Quest’ultimo è un nemico tutto sommato “iniziale” e può essere velocemente trovato, sebbene sia necessario accedere all’altopiano di Altus per sbloccarlo. Il vero problema per molti è Mohg, Signore del Sangue, che si trova in una sezione molto avanzata ed è molto più potente.

Se guardiamo ai trofei come punto di riferimento per sapere in quanti sono arrivati fino a tale punto, scopriamo che su Steam solo il 38.7% dei giocatori ha battuto Mohg e il 54.5% ha battuto Radahn.

Se invece controlliamo il PlayStation Network, vediamo che il 34.7% dei giocatori hanno superato Mohg e il 46.6% ha ottenuto la propria vittoria contro Radahn.

Su Xbox le percentuali sono invece ancora più basse, con il 22.98% per il primo boss e il 32.8% per il secondo boss.

In breve, tra il 61% e il 77% degli acquirenti di Elden Ring non può ancora accedere a Shadow of the Erdtree.

Vi lasciamo infine al nostro articolo nel quale vi indichiamo dove andare e le cose più importanti da fare in Elden Ring.





Fonte: https://multiplayer.it/notizie/77-giocatori-non-accedere-elden-ring-shadow-of-the-erdtree-bandai-namco-lo-sa-bene.html

Back to top button