Maxi operazione contro la pedopornografia online in tutta Italia: c’è anche un ravennate nell’elenco degli arrestati


La Polizia ha condotto una vasta operazione (coordinata dalla Procura Distrettuale di Catania) su tutto il territorio nazionale per contrastare la pedopornografia online.

L’operazione, effettuata su scala nazionale, è nata dal sequestro di un cellulare da parte di un coinvolto. A coordinare le indagini la Polizia Postale di Catania. Le persone indagate sono state 26 in tutto, i reati contestati erano detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico. Gli accertamenti sul primo cellulare sequestrato hanno permesso di analizzare chat, file e gruppi telematici, che hanno portato all’identificazione di una rete di pedofili. All’interno dei computer e degli smartphone dei coinvolti sono stati trovati video di abusi su minori di diversa età, alcuni piccolissimi. In un dispositivo era presente anche una “Guida del pedofilo”.

Le perquisizioni sono state eseguite con la collaborazione dei vari Centri operativi per la sicurezza cibernetica della Polizia Postale. Gli arrestati risiedono nelle province di Catania (1), Roma (1), Milano (2), Firenze (1), Bergamo (1), Ravenna (1), Varese (1) e Imperia (1).





Fonte: https://www.ravennanotizie.it/cronaca/2024/06/15/maxi-operazione-contro-la-pedopornografia-online-in-tutta-italia-ce-anche-un-ravennate-nellelenco-degli-arrestati/

Back to top button