Sempre più i siciliani che pagano per farsi sottomettere, le confessioni di una mistress e del suo schiavo




Dossier

Viaggio nel mondo sadomaso

Niente sesso, ma umiliazioni. Parla a Dossier una delle più note dominatrici in Italia: “Ho tantissimi clienti che mi chiamano dall’Isola, anche da Agrigento. Non solo frustate o schiaffi, utilizzo anche pinze, manette e croci in legno”. La testimonianza di uno “slave”: “Con lei raggiungo il massimo del mio appagamento”



Fonte: https://www.agrigentonotizie.it/dossier/sociale/mistress-slave-mondo-sadomaso-sicilia-agrigento.html

Back to top button