Tragedia nel Lodigiano: 18enne muore schiacciato da macchinario agricolo


Ennesima tragedia sul lavoro, una piaga purtroppo quasi impossibile da sradicare in Lombardia e nel resto d’Italia. Questa mattina un operaio di 18 anni è morto a causa di un incidente a cui non si è potuto porre rimedio. Secondo quanto riportato da Areu (agenzia regionale dell’emergenza urgenza), verso le ore 9.30 il giovane stava lavorando in un’azienda di Brembio, nella zona sud della provincia di Lodi, quando è rimasto schiacciato da un pezzo di un macchinario agricolo, una seminatrice, che gli è caduto addosso.

Sul posto sono intervenuti un’ambulanza e un’automedica, che però non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. I sanitari si sono presi cura di un’altra persona, un ragazzo di 20 anni, che non ha riportato traumi ma è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Codogno. Anche i vigili del fuoco, Ats e le forze dell’ordine che dovranno far luce sul caso



Fonte: https://ticinonotizie.it/tragedia-nel-lodigiano-18enne-muore-schiacciato-da-macchinario-agricolo/

Back to top button